Home La manutenzione

Manutenzione 2014

LA MANUTENZIONE DI UN IMPIANTO TERMICO

 

L’esercizio e manutenzione di un impianto termico sono affidati, secondo la legge, al Responsabile dell’impianto, cioè l’occupante o, nel caso l’immobile sia sfitto, il proprietario o un terzo responsabile esterno, intendendo  con tale denominazione la persona fisica o giuridica che, essendo in possesso dei requisiti previsti dalle normative vigenti, è delegata ad assumere la responsabilità dell’esercizio, della manutenzione e dell’adozione delle misure necessarie al contenimento dei consumi energetici; che deve preoccuparsi di fare effettuare la manutenzione periodica sul proprio impianto termico, manutenzione che deve essere affidata a un manutentore o a un’impresa in possesso dei requisiti stabiliti dalla Legge n. 46/90 e s.m.i.

Si precisa che nel caso di impianti termici con potenza nominale al focolare superiore a 350 kW, ferma restando la normativa vigente in materia di appalti pubblici, il terzo responsabile deve essere in possesso di certificazione UNI EN ISO 9001 relativa all'attività di gestione e manutenzione degli impianti termici, o attestazione rilasciata ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207, nelle 5 categorie OG 11, impianti tecnologici, oppure OS 28.

Il responsabile dell’esercizio e manutenzione di un impianto deve affidare le operazioni di manutenzione e controllo esclusivamente a personale tecnico specializzato riconosciuto dalla legge (D.P.R. 16 aprile 2013 n°74 art.6).

Le operazioni di controllo e manutenzione di un impianto termico devono essere eseguite conformemente a quanto prescritto dal libretto d’uso e manutenzione rilasciato dall’azienda costruttrice e con la periodicità prevista dalle vigenti normative.

Il tecnico manutentore ha l’obbligo di compilare sempre il libretto d’impianto (per gli impianti con potenza       < 100 kW) o il libretto di centrale (per gli impianti con potenza ≥ 100 kW)  e di redigere al termine del controllo e della manutenzione apposito documento attestante l’avvenuta manutenzione (allegato II)

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull'hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information